Calciomercato Bologna: Gaich primo obiettivo in attacco

Scritto da Alex Bianchi  | 
Il Bologna è alla ricerca di giocatori di qualità, elementi che possano aiutare a fare l'ultimo salto verso l'Europa. La dirigenza è stata chiara ed ora ecco arrivare anche le parole del trascinatore, il tecnico Sinisa Mihajlovic, che ha chiarito il percorso da fare per arrivare a certi livelli. Il serbo ha spiegato: "Se con questa squadra siamo decimi e vogliamo andare in Europa ci manca qualcosa. È la società che deve decidere cosa fare e io mi comporto di conseguenza. Sono un allenatore ambizioso e mi piacerebbe lottare per arrivare in una coppa europea ma sicuramente per farlo, oltre al cambiamento mentale, serve qualcosa sul campo. È comunque ancora presto per parlare di mercato, in queste partite io voglio dare minuti a tutti e poi alla fine fare i conti decidendo chi mi dà più garanzie dal punto di vista mentale". La società, secondo fonti attendibili, oltre ad Andrea Favilli, attualmente al Genoa, sarebbe sulle tracce di Adolfo Gaich, punta di peso del San Lorenzo che nell'ultimo anno ha dimostrato una importante crescita. Il giocatore argentino ventunenne, con il contratto in scadenza a Giugno 2021 ha una clausola rescissoria di 13 milioni di euro, cifra sicuramente affrontabile dal presidente rossoblu Joey Saputo. L'eventuale arrivo del natio di Cordova porterebbe alla cessione di Santander.

💬 Commenti