Fiorentina Femminile: Patrizia Panico vuole vincere

Scritto da Luca Bubani  | 

Patrizia Panico, nuovo tecnico della Fiorentina Femminile, ha voglia di lavorare per iniziare subito il percorso di rinascita per un gruppo che nella passata stagione ha vissuto un momento di appannamento. E' il momento di rialzare la testa e puntare ad obiettivi importanti a cominciare dal campionato.

La nuova allenatrice delle "Gigliate" ha detto: "Sono entrata in FIGC da giocatrice ed esco da allenatrice, ringrazio tutte le persone che ho incontrato durante il cammino, dai magazzinieri ai Presidenti, i quali, indistintamente, hanno contribuito alla mia formazione e realizzazione, come donna e come tecnico. Un sentimento di gratitudine particolare agli staff tecnici di tutte le Nazionali giovanili, coordinate da Maurizio Viscidi e per l’U15 da Antonio Rocca grazie ai quali ho condiviso esperienze calcistiche, sociali e umane. È giunto per me il momento di ricominciare da dove avevo lasciato, da Firenze, viola per natura, provando a restituire al calcio femminile un millesimo di ciò che ha dato a me". 

Panico, tramite il proprio profilo Instagram, ha aggiunto: "Ringrazio il Presidente Commisso e la sua famiglia, Joe Barone, Elena Turra ed il DS Simone Mazzoncini per l’opportunità di poter continuare a sognare in grande. Ai ragazzi che ho avuto fino ad ora auguro una carriera lunga e ricca di soddisfazioni perché TUTTI meritano il meglio. Ai tifosi viola, non faccio promesse rocambolesche ma una soltanto: LOTTEREMO SEMPRE PER ONORARE LA MAGLIA E LA CITTÀ!".
 


💬 Commenti