Davide Frattesi, centrocampista del Sassuolo, in questa stagione si è imposto all'attenzione di tutti facendo vedere di cosa è capace. L'Inter in particolare, sembra intenzionata ad affondare il colpo con l'Amministratore delegato dei neroverdi Giovanni Carnevali, per battere sul tempo tutta la concorrenza.

Ma il giocatore, almeno per il momento, non sembra avere particolari preferenze. Il centrocampista del Sassuolo attraverso le pagine di "Sportweek" ha detto: "Mi hanno dato grande fiducia. Da parte del club e di mister Dionisi. In estate non eravamo sicuri di restare, lui ha detto chiaro di voler puntare su di me e lo ha dimostrato".

Frattesi ha anche rivelato: "Idoli? Da piccolo non è che il calcio mi facesse impazzire. Giocavo a tennis e il mio idolo era Federer. Facevo due giorni a settimana tennis e tre calcio. Poi arrivò il momento di scegliere e decisi per il calcio perché mi piaceva stare in gruppo. Nel mio ruolo oggi il più forte è De Bruyne, senza ombra di dubbio".
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi