Clamoroso Bayern Monaco: Kahn fa un annuncio che scuote l'ambiente

Scritto da Alex Bianchi  | 
In tempi di pandemia alcune società hanno pagato un prezzo molto pesante, e secondo gli economisti il peggio deve ancora arrivare. Gli strascichi di questi mesi dovrebbero infatti avere ripercussioni sul futuro e le società di calcio, vere e proprie aziende, avranno problemi gestionali come qualsiasi altro settore lavorativo. Ecco perchè non stupisce gli addetti ai lavori l'ucita del futuro CEO del Bayern Monaco, l'ex numero uno della squadra tedesca Oliver Kahn. Parlando infatti di calcio mercato, quello che sta già scatenando le attenzioni dei tifosi, il dirigente ha anticipato con i bavaresi potrebbero decidere di non fare mercato. Le parole di Kahn sono chiare: "L'immobilità può essere un'opzione e stiamo valutando tutto al momento, così come altri club europei. Non ho notato che i club siano desiderosi di avviare trattative di trasferimento dei giocatori. Dobbiamo fare qualcosa a livello di costi del personale, se le entrate continuano a scendere e i costi restano gli stessi o addirittura rinnovi i contratti di alcuni giocatori, allora bisogna pensarci bene".

💬 Commenti