Juventus: Ramsey critica apertamente lo staff bianconero

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

Aaron Ramsey, giocatore fuori dagli schemi tattici del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, non sembra avere più tanta voglia di rimanere alla Continassa. Dal ritiro della Nazionale del Galles il centrocampista non si è tenuto peli sulla lingua lanciando un messaggio chiaro e diretto allo staff del club.

"La filosofia d'allenamento e i metodi sono diversi tra qui e il mio club. Ci sono molte persone qui che si prendono cura di me da molti anni, sanno come tirare fuori il meglio e far sì che possa giocare molte gare di fila come fatto agli Europei. Sono capace di questo e di giocarle bene: e ora sto bene, sono pronto", ha detto il gallese. 

Ramsey ha anche aggiunto: "Il riposo? E' una parte importante del mio percorso ma sono contento di essere qui e di poter giocare la mia parte. Sono contento di essere qui coi ragazzi e poter fare il mio nelle prossime gare. Significa tutto per me giocare per il Galles, è un orgoglio capitanare i ragazzi. Sarà un'esperienza unica, ancora". Il centrocampista potrebbe essere destinato a lasciare la Continassa a Gennaio.


💬 Commenti