Bayern Monaco: Flick ringrazia la società per due anni splendidi

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il Bayern Monaco e Hansi Flick si diranno addio al termine di questa stagione dopo avere vinto tutto quello che era possibile conquistare. Un periodo importante, intenso, che ha regalato molte emozioni positive, ma anche sensazioni strane a cominciare da un calcio vissuto senza i tifosi allo stadio.

E proprio Flick ha parlato del suo biennio bavarese sottolineando: "Gli ultimi due anni saranno indimenticabili per me. Le emozioni, le vittorie, i titoli, ma anche il lavoro quotidiano in campo è stato molto divertente per me, è stato un momento fantastico. Il successo può essere raggiunto solo insieme! Un allenatore non è niente senza la sua squadra, e ho avuto la fortuna di avere giocatori fantastici qui a Monaco e uno staff e una squadra di allenatori che hanno fatto un lavoro incredibile. Grazie ragazzi e grazie Kathleen".

L'attuale allenatore del Bayern Monaco ha anche aggiunto: "Un ringraziamento particolare va anche al presidente Herbert Hainer, insieme a Karl-Heinz Rummenigge, Oliver Kahn, Hasan Salihamidzic e all'intero consiglio esecutivo, che mi hanno dato l'opportunità di allenare questa magnifica squadra. Rimane una punta di tristezza: che non abbiamo potuto festeggiare i grandi successi di questo periodo con i fan. Mi sei mancato in ogni partita. Auguro alla famiglia FC Bayern solo il meglio per il futuro".


💬 Commenti