Atalanta: Romero felice di essere in nerazzurro

Scritto da Alex Bianchi  | 

In estate il difensore Cristian Romero ha accettato il trasferimento all'Atalanta consapevole che avrebbe giocato in una grande squadra impegnata anche in Champions League. L'ex Genoa sta trovando la propria dimensione dopo un inizio non troppo all'altezza, ma il lavoro fatto alla corte dell'allenatore della "Dea" sta iniziando a dare i frutti sperati.

Proprio Romero ha spiegato: "Se guardo tre anni indietro non pensavo di essere a questo punto. Adesso sono felice e devo esserlo ogni giorno dando il massimo ogni partita. Il mister mi sta facendo crescere. E' un grande mister. Prima di venire qua molti calciatori del Genoa mi avevano parlato benissimo di lui, lo ascolto sempre perché mi aiuta a crescere".

"Devo imparare molto ma penso che posso arrivare a grande livello. Il Papu è una grandissima persona che mi ha fatto subito sentire parte del gruppo. E' importante avere persone come lui in squadra. Devo ringraziare molto la Juve, quando ho iniziato a giocare in Serie A con il Genoa per me era il massimo dove potessi arrivare, poi sono arrivati i bianconeri e mi hanno preso. Mi sono allenato con loro per tre settimane, con un grande gruppo di giocatori, bravissime persone, che mi ha fatto crescere tanto", ha concluso il difensore sudamericano.


💬 Commenti