Calciomercato Inter: Lukaku allontana il Manchester United

Scritto da Alex Bianchi  | 

Romelu Menama Lukaku Bolingoli, attaccante che Antonio Conte ha voluto all'Inter con tutta la sua forza, in neppure due stagioni in maglia nerazzurra ha messo insieme qualcosa come 81 presenze e soprattutto 57 reti segnate. I numeri del calciatore belga sono sicuramente impressionanti e sono il segnale di un giocatore determinato che sta trascinando la squadra verso il tricolore.

Da qualche tempo, da quando cioè Lukaku ha dimostrato a Milano di essere un marcatore eccezionale, si parla di lui in ottica mercato con la possibilità di un suo addio ad Appiano Gentile. Ma il diretto interessato ha fatto comprendere chiaramente di non avere nessuna intenzione di cambiare aria.

"Io qui sono a casa", ha dichiarato serenamente l'attaccante classe 1993 di Anversa. Il giocatore si è sentito in dovere di dare questo genere di risposta a chi gli chiedeva della possibilità di un suo ritorno in Premier League, con la maglia di quel Manchester United che aveva accettato proprio l'offerta economica dell'Inter. Lukaku è legato ai nerazzurri, ma è anche vero che se dovessero materializzarsi situazioni diverse allora tutto potrebbe cambiare.
 


💬 Commenti