Calciomercato Juventus: De Sciglio non vuole tornare

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

La Juventus, che rischia pesantemente di non partecipare alla prossima edizione della Champions League, sta aspettando il momento giusto per fare le doverose considerazioni su presente e futuro. In questo momento tutti appaiono in bilico, a partire dal tecnico Andrea Pirlo, passando dal Direttore sportivo Fabio Paratici e dal vicepresidente Pavel Nedved, fino ad arrivare al Presidente Andrea Agnelli.

Ma tutti questi non sembrano essere pensieri di Mattia De Sciglio, giocatore che la dirigenza bianconera la scorsa estate ha parcheggiato ai francesi del Lione. Il terzino italiano ha fatto il suo dovere nel campionato francese dimostrando di essere un giocatore di grande affidabilità.

La continuità avuta alle dipendenze del tecnico Rudi Garcia hanno convinto il ventottenne milanese del buon progetto del club transalpino. Proprio De Sciglio, parlando di futuro, ha sottolineato: "Credo di essere entrato bene nei meccanismi di gioco della squadra. Sono molto contento perché ora ho trovato la continuità che cercavo da inizio stagione. Questo è stato uno dei motivi che mi ha spinto a venire qui. Contento per aver trovato continuità, ho scelto il Lione anche per questo".


💬 Commenti