Calciomercato Sampdoria: D'Aversa a un passo dai blucerchiati

Scritto da Alex Alessandrini  | 

La Sampdoria è molto vicina dall'annunciare il suo nuovo allenatore. E' stato lo stesso Presidente Massimo Ferrero a fare il punto e a parlare dei tanti nomi che sono stati accostati alla panchina della formazione blucerchiata. Il numero uno del club genovese ha fatto capire che l'ex mister del Parma è ormai vicinissimo.

"L'allenatore già ce l'ho. Non sono mica come qualcuno pensa un kamikaze, sono un signore che rischia sempre, ma non lo annuncio per un fatto scaramantico. Il 4 luglio lo annuncerò. Sono stati fatti una serie di nominativi importanti. Dopo Ranieri non posso sbagliare l'allenatore. Dicono che voglio risparmiare, ma voglio individuare una persona che abbia le caratteristiche dei miei giocatori", ha spiegato.

Ferrero ha anche aggiunto: "È stata una decisione faticosa. Mi serve un Ranieri 20 anni prima, che mi faccia giocare i giovani. D'Aversa? Fuochino. Giampaolo? Acqua. Iachini? È il salvatore del calcio italiano, però acqua. Pirlo? Mi sarebbe molto piaciuto, ci ho pensato, è un fuoriclasse, ma dopo la Juve non avrebbe avuto la testa di venire alla Sampdoria. Gattuso? Magari, lo amo. Ma mi ha detto già no una volta. Mazzarri? Non ho mai avuto il piacere di conoscerlo, è uomo molto elegante. Se arriverà Faggiano? Vediamo è tesserato con il Genoa, se si libererà potrebbe essere una buona idea". 
 


💬 Commenti