Sassuolo Femminile: Sofia Cantore convinta dalle neroverdi

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Sassuolo Femminile di Gianpiero Piovani, dopo la cavalcata straordinaria della passata stagione che ha visto le emiliane chiudere al terzo posto in campionato a un passo dalla qualificazione in Champions League, ha assemblato la squadra che in questo nuovo anno dovrà puntare a fare ancora meglio.

Tra le nuove arrivate Sofia Cantore, che ha parlato della sua decisione di arrivare in quel di Sassuolo: "Ho 22 anni, ho giocato due anni fa nel Verona e l’anno scorsa nel Florentia. In due anni ho fatto 15 gol, spero di farne altrettanti al Sassuolo. Mi sto trovando molto bene a Sassuolo. E’ un ambiente molto sereno, si respira calcio, si lavora bene e non vedo l’ora di iniziare la stagione con questa maglia perché abbiamo una bella squadra e possiamo fare bene".

La giocatrice ha anche aggiunto: "Molte di loro le conoscevo già, mi sto trovando bene, sono tutte molto simpatiche e mi sto trovando benissimo. Anche il mister è molto simpatico. In campo ci fa lavorare tanto ma allo stesso tempo ci fa divertire tanto ed è molto importante. Alcune cose le avevo già fatte ma altre sono una novità per me perché il mister ha un suo modo di giocare e impronta gli allenamenti su quello e ogni allenamento è fatto per imparare con il suo modulo e per imparare i movimenti necessari. Essendo attaccante per me è molto bello lavorare con un ex attaccante, spero di imparare tanto da lui".

L'attaccante lecchese, di proprietà della Juventus Women, ha anche aggiunto: "Il mio obiettivo è quello di giocare tutte le partite per vincere e di arrivare in alto in classifica come è stato fatto l’anno scorso, cercherò di dare una mano. Spero di segnare più gol possibili e in generale di crescere di continuare a fare bene. Ero soddisfatta dei contatti con il Sassuolo, una squadra che ha sempre fatto meglio negli anni e ha un progetto solido. Ero contenta ed entusiasta, da lì alla firma ci è voluto poco, ero soddisfatta dalle parole del mister e del direttore. Un saluto ai tifosi, spero ci si possa incontrare allo stadio, Covid permettendo. Forza Sasol".


💬 Commenti