AS Roma: El Shaarawy rivitalizzato dalla cura Mourinho

Scritto da Simone Beltrambini  | 

La Roma viaggia a vele spiegate sia in campionato che in Conference League e il merito è tutto del nuovo allenatore, Josè Mourinho. Del portoghese si può dire tutto, ma non che non sia un grande tecnico. Arrivato nella Capitale in punta di piedi il lusitano ha iniziato a lavorare subito sulla testa dei giocatori che hanno iniziato subito a ripagarlo con risultati importanti.

Uno dei giocatori ritrovati della squadra giallorossa, Stephan El Shaarawy, ha parlato dell'impatto dello "Special One" sul gruppo giallorosso: "Si respira un’aria diversa, l’arrivo di Mourinho ha portato grande entusiasmo e noi siamo stati bravi in queste sei gare a seguirlo e recepire la sua mentalità vincente. Ora dobbiamo mantenere questo livello perché le difficoltà sono sempre dietro l’angolo. Anche quando si vince di tanto ci sono cose che non vanno bene".

Il "Faraone" ha poi parlato del suo inizio di stagione: "Bisogna sempre cercare di lavorare senza fermarsi mai, bisogna continuare così, sono felice di quello che sto facendo. Il mister è un allenatore che parla molto coi giocatori, sa motivare e toccare le corde giuste, mi sta dando fiducia e non posso far altro che ringraziarlo. Per me è un onore essere allenato da un allenatore come lui che ha vinto tantissimo".
 


💬 Commenti