La Roma ha bisogno di rinforzi e uno praticamente è stato già preso. Stiamo parlando di Ainsley Maitland-Niles calciatore che arriva a Trigoria grazie alla mossa del General manager Tiago Pinto. Il calciatore, che all'Arsenal aveva perso il posto in squadra, approderà alla corte dello "Special One" che lo aveva già allenato in passato.

Proprio Josè Mourinho ha sottolineato: "Nessuno mi ha detto in modo ufficiale che Ainsley Maitland-Niles è un nostro giocatore. Posso dire che è cresciuto vicino a me, nell'Arsenal, mentre io ero al Chelsea, al Tottenham. Il profilo del nostro mercato è conosciuto, non sarà come Atalanta o Fiorentina che prendono 15 giocatori. Dobbiamo cercare con uno o due giocatori in prestito di dare più equilibrio alla squadra".

Poi la conferma indiretto: "Ad esempio Karsdorp ha sempre giocato, e quando è mancato è venuto meno l'equilibrio. Qui ci serve di migliorare, con un giocatore che possa venire in prestito. Maitland, se tu vedi la rosa dell'Arsenal, ha davanti a se il titolare e altri giocatori, così abbiamo puntato su di lui. Se viene un giocatore in prestito già si respira un po' meglio".
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi