Calciomercato Lazio: Simone Inzaghi e un rinnovo che non arriva

Scritto da Alex Alessandrini  | 

In casa Lazio tutti aspettano il rinnovo contrattuale di Simone Inzaghi, ma l'attesa per la fumata bianca preoccupa e non poco i tifosi. Da tempo le parti dicono di essersi accordate su tutto e che il prolungamento non sarà un problema, ma allora per quale motivo il Presidente Claudio Lotito e l'allenatore non riescono a trovare un momento per fare una firma?

Proprio Inzaghi, interrogato sul rinnovo con la società biancoceleste, ha voluto rispondere rinviando tutto alla fine della stagione agonistica: "Mancano ancora tre partite. Tra 8/9 giorni ci siederemo con Tare e Lotito e parleremo degli obiettivi e di ciò che non è andato e cosa è andato, sempre con la massima tranquillità". 

Le parole dell'allenatore lasciano aperta la possibilità di un addio dell'ex attaccante. Inzaghi, tecnico apprezzato da molti, Napoli e Juventus comprese, secondo fonti vicine all'ambiente romano, starebbe valutando la situazione, come detto da lui stesso anche per ciò che riguarda gli obiettivi futuri. In pratica la riconferma del tecnico non appare così certa come gli stessi dirigenti hanno voluto lasciare pensare.


💬 Commenti