Calciomercato Cagliari: Simeone può restare solo con la salvezza

Scritto da Luca Bubani  | 

Il Cagliari da quando in panchina c'è stato il cambio della guardia ha cambiato ritmo riuscendo a fare quei punti necessari per avvicinare la zona salvezza. La presenza di Leonardo Semplici ha dato nuovi stimoli alla squadra che, obiettivamente, vedendo la rosa a disposizione si trova nella condizione di fare i punti decisivi nelle prossime sfide.

La squadra può vantare nomi di assoluto rilievo internazionale a cominciare dal difensore Diego Godin, fino ad arrivare a Radja Nainggolan. Ma alle volte certe cose non sono sufficienti e questo lo sa bene l'attaccante Giovanni Simeone. Il "Cholito" ha indicato la via da seguire nelle ultime partite della stagione, decisive proprio per la salvezza dei sardi.

L'attaccante argentino ha detto: "Fino all'ultimo respiro dobbiamo continuare con energia positiva e tutta la fame possibile per vincere la nostra sfida. ForcaCasteddu". Simeone, al Cagliari dal 2019, ha collezionato 67 presenze con 18 reti all'attivo e nonostante un contratto lungo, con scadenza a Giugno 2024, rischierebbe la cessione in caso di retrocessione.
 


💬 Commenti