Calciomercato Torino: Simeone e Kumbulla per il rinnovamento

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Torino sa che a fine stagione dovrà dire addio a due veri e propri pezzi da novanta come il difensore Gleison Bremer, che piace a Juventus e Milan, ma anche al Bayern Monaco, e l'attaccante Andrea Belotti, per il quale il futuro dice divorzio anche grazie al fatto che il contratto dell'attaccante scadrà a Giugno.

E così il Direttore sportivo dei granata Davide Vagnati starebbe cercando di arrivare a due giocatori che il tecnico Ivan Juric ha già avuto la possibilità di allenare. Per sostituire il "Gallo" il dirigente del Torino starebbe pensando a Giovanni Simeone, che sta facendo benissimo con la maglia dell'Hellas Verona. L'argentino, nonostante stia bene in terra scaligera potrebbe cambiare aria con la giusta offerta. 

Per la difesa, invece, grazie alla definitiva rottura con il tecnico della Roma Josè Mourinho, i piemontesi potrebbero mettere le mani sul difensore centrale Marash Kumbulla alla ricerca di una nuova collocazione. L'albanese, dopo un buon inizio, è stato praticamente estromesso dalle rotazioni dello "Special One" e aspetta la chiamata da parte di una nuova società.


💬 Commenti