Calciomercato Juventus: società verso la rivoluzione a fine stagione

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

La Juventus ha iniziato il campionato come peggio non poteva andare. Dopo anni importanti il club non è stato in grado di rimanere al vertice e da quasi tre anni a questa parte ha mostrato segni di cedimento evidenti. Maurizio Sarri ha portato ai bianconeri l'ultimo scudetto di nove consecutivi, ma ora è arrivato il momento di cambiare.

Si parlava di una rivoluzione societaria già alla fine della passata stagione, ma dei dirigenti solamente Fabio Paratici ha salutato Torino e la Juventus. Ora, a distanza di pochi mesi si comincia a vociferare che anche il Presidente Andrea Agnelli e il vice presidente Pavel Nedved dovrebbero cambiare aria.

E se da un lato potrebbe cambiare l'asset dirigenziale dall'altro iniziano a farsi ipotesi anche per un nuovo Direttore sportivo, nonostante il recente arrivo di Federico Cherubini e di un nuovo Amministratore delegato al posto di Maurizio Arrivabene che ha lasciato di stucco quando è stato nominato all'interno dell'organigramma juventino. Insomma la "Vecchia Signora" è destinata a cambiare per tornare a vincere il prima possibile.


💬 Commenti