Cagliari: Nainggolan interessato solo al destino della squadra isolana

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Radja Nainggolan, dopo un lungo tira e molla iniziato addirittura in estate, è riuscito a fare ritorno al Cagliari grazie alla riapertura del mercato invernale di riparazione. Il centrocampista, che ha praticamente gettato alle ortiche sei mesi rientrando all'Inter e senza mai avere l'opportunità di rendersi utile, ora pensa solo ai rossoblu.

Proprio il calciatore belga ha sottolineato il momento del Cagliari dopo il ko patito anche contro il Milan, quinto consecutivo in campionato, sesto se si considera anche la Coppa Italia: "Come si esce da questi momenti? Bisogna dare qualcosina in più. Non abbiamo fatto una bruttissima partita. Prendiamo gol ingenui, contro squadre così poi è difficile fare punti".

Nainggolan ha anche aggiunto im pensiero sulla sua ormai ex squadra, l'Inter, che potrebbe puntare decisa allo scudetto: "Io non ho nulla da rimpiangere, sono contento di quello che ho fatto ad inizio anno. Sono tornato perché avevo bisogno di giocare, sono contento della scelta che ho fatto. Se vince l'Inter sarò contento per loro, ma io sono concentrato sulla salvezza del Cagliari, il resto non mi interessa".
 


💬 Commenti