Europa League: Roma-Young Boys 3-1, vittoria che blinda il primo posto

Scritto da Alex Alessandrini  | 

La Roma di Paulo Fonseca vince con lo Young Boys tra le mura amiche dello stadio "Olimpico" e allunga il passo in classifica nel Gruppo A di Europa League. La penultima giornata ha visto i giallorossi protagonisti e vincenti. La partita contro gli svizzeri inizia male visto che al 34' Nsame batte Pau Lopez.

La squadra di casa ha però la forza di recuperare e dopo dieci minuti con Borja Mayoral trova la rete del momentaneo pareggio. Nella ripresa Calafiori, con un missile dalla distanza trova la sua prima rete da professionista. Il classe 2002 segna al 59' per il sorpasso. Nel finale, all'81' Dzeko arrotonda sul 3-1.
Classifica: Roma* 13, Young Boys 7, Cluj 5, CSKA Sofia 2.
*qualificata ai sedicesimi di finale.

IL TABELLINO
ROMA-YOUNG BOYS 3-1
Marcatori: 34' Nsame (Y), 44' Mayoral (R), 59' Calafiori (R), 81' Dzeko (R)
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez (1' st Spinazzola), Cristante (20' st Fazio), Juan Jesus; Bruno Peres, Villar (15' st Pellegrini), Diawara, Calafiori; Perez, Pedro (1' st Mkhitaryan); Mayoral (15' st Dzeko). In panchina: Berti, Mirante, Karsdorp, Kumbulla, Bove, Ciervo, Milanese. Allenatore: Fonseca
YOUNG BOYS (4-3-3): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Zesiger, Lefort; Rieder (13' st Sierro), Aebischer (22' st Gaudino), Garcia (22' st Elia); Fassnacht, Nsame (31' st Siebatcheu), Ngamaleu (31' st Mambimbi). In panchina: Neuenschwander, Faivre, Sulejmani, Burgy, Maier, Maceiras. Allenatore: Seoane.
Ammoniti: Calafiori (R), Elia (Y)
Espulsi: Camara (Y)
ARBITRO: Fran Jovic (Cro)


💬 Commenti