Il ritorno del Milan in Champions League, dopo ben sette anni di assenza, è coinciso con una sconfitta, ma in casa del Liverpool, una delle formazioni più accreditate per il successo finale. E nonostante questo i rossoneri hanno messo in campo tanta determinazione e quell'orgoglio che serviva nel catino di Anfield.

Solo i "Reds", che si sono visti costretti ad alzare il proprio livello, sono stati in grado di fronteggiare la squadra di Stefano Pioli. Il Milan ha avuto un inizio shock visto che dopo appena nove minuti si è ritrovato sotto per 1-0 causa una autorete di Tomori. Cinque minuti e i padroni di casa hanno la possibilità di raddoppiare su calcio di rigore, ma Salah si fa ipnotizzare da Maignan.

Nel finale di primo tempo la clamorosa scossa rossonera con il pareggio di Rebic, arrivato al 42', e il sorpasso firmato Diaz, due minuti più tardi, bravo ad appoggiare in rete un tiro di Theo Hernandez ribattuto da Alisson. Il Milan torna in campo nella ripresa forte del vantaggio, ma gli inglesi ripartono all'attacco trovando immediatamente il pari con Salah dopo soli tre minuti. Al 24' del secondo tempo è Henderson, con una staffilata dal limite dell'area a decidere per il 3-2 finale.

IL TABELLINO
LIVERPOOL-MILAN 3-2

Marcatori: 9' aut. Tomori (M), 42' Rebic (M), 44' Diaz (M), 3' st Salah (L), 24' st Henderson (L)
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Gomez, Robertson; Keita (26' st Thiago), Fabinho, Henderson (39' st Milner); Salah (39' st Oxlade-Chamberlain), Origi (18' st Mané), Jota (26' st Jones). A disp.: Adrian, Kelleher, Van Dijk, Konaté, Thiago, Minamino, Tsimikas, Phillips. All.: Klopp.
Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Kessie, Bennacer (26' st Tonali); Saelemaekers (17' st Florenzi), Diaz, Leao (17' st Giroud); Rebic (38' st Maldini). A disp.: Tatarusanu, Jungdal, Ballo-Touré, Romagnoli, Kalulu, Gabbia. All.: Pioli.
Ammoniti: Milner (L); Bennacer, Diaz (M)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Note: 14' Maignan (M) para un rigore a Salah (L)


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi