E' fatta, Robert Lewandowski ha accettato l'offerta del Barcellona e si trasferirà alla corte del tecnico Xavi a partire dal prossimo mese di Luglio. Nonostante i tentativi della dirigenza del Bayern Monaco il bomber polacco ha preferito scegliere una nuova destinazione sportiva per un ultimo contratto di altissimo livello.

Lewandowski al termine dell'ultima partita giocata con i bavaresi ha ammesso: "Potrebbe esser stata la mia ultima partita con il Bayern. Non posso dirlo al 100% ma potrebbe essere così. Vogliamo trovare la soluzione migliore per me e il club". L'attaccante di trentatre anni lascerà il Bayern Monaco dopo sette stagioni e con il record di 375 presenze complessive e 344 reti segnate.

A confermare l'addio ci ha poi pensato il tecnico del Bayern, Julian Nagelsmann, che ha confermato: "Sarebbe una perdita importante se andasse via, il fatto che non voglia rinnovare sicuramente ci spinge a cercare un nuovo attaccante per la prossima stagione. Comunque Lewa ha un contratto fino al 2023, ma se andrà via cercheremo un nuovo attaccante”. Secondo le fonti provenienti dalla Spagna il calciatore avrebbe già raggiunto un accordo con i blaugrana, ma ora tutto dipenderà dal Bayern Monaco (il giocatore ha il contratto in scadenza a Giugno 2023).


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi