Hellas Verona: Juric allontana i pensieri di Europa League

Scritto da Alex Bianchi  | 

L'Hellas Verona, dopo avere ufficializzato l'arrivo dell'attaccante della Nazionale azzurra Kevin Lasagna potrebbe iniziare a guardare la classifica con ambizioni decisamente superiori, ma il suo allenatore non vuole pensare ad obiettivi troppo elevati come, ad esempio, la qualificazione alla prossima edizione della Europa League.

Ivan Juric ha sottolineato: "Dobbiamo pensare di partita in partita, trenta punti sono tanti. Dobbiamo fare più punti possibili e poi si vede. Stiamo recuperando giocatori, proviamo le cose e miglioriamo a tutti i livelli. Nell'ultimo mese e mezzo siamo riusciti ad allenarci bene".

L'allenatore ha anche aggiunto: "Abbiamo passato un periodo facendo punti esclusivamente con sacrificio, con il gruppo, adesso è da tre-quattro settimane che stiamo iniziando a giocare meglio. Adesso la squadra sta diventando interessante, per come si muove e come gioca. Dipende da noi quanto possiamo crescere. Non dobbiamo mollare, dobbiamo continuare così".


💬 Commenti