Alex Alessandrini

  Iniziano questa sera le sfide di ritorno degli Ottavi di Champions League e con queste arriveranno i primi verdetti verso la finale di Lisbona. In campo 4 grandi squadre e alcune domande importanti: riuscirà l'Arsenal di Wenger a ribaltare la situazione nello stadio più difficile d'Europa? Riuscirà il Milan di Seedorf  a vincere in Spagna dando la tanto sospirata dimostrazione di maturità? Le squadre di casa sapranno amministrare con intelligenza i preziosi vantaggi accumulati con la vittoria esterna nelle...

  La Roma è sotto shock. L'infortunio del centrocampista olandese Kevin Strootman è gravissimo e si parla di uno stop lungo fino a 9 mesi. Gli accertamenti svolti in mattinata hanno evidenziato una grave distorsione al ginocchio al ginocchio sinistro con lesione del legamento crociato anteriore e la rottura del menisco. Fonti olandesi parlano di uno stop di circa 9 mesi, ma è plausibile pensare che si riesca a rientrare in 6 mesi. La società capitolina non ha ancora diramato un...

  Nato a Firenze, più precisamente nel comune di Fiesole, Andrea Barzagli è il più fiorentino dei giocatori bianconeri. Questione puramente geografica poiché l'arcigno difensore della Nazionale, in un'intervista rilasciata a Tuttosport, ha spiegato meglio il suo punto di vista e la sua fede calcistica rispetto al suo luogo di nascita: "Da piccolo ero tifoso della Fiorentina, andavo a vederla allo stadio spesso. Poi però sono diventato un professionista nel mondo del calcio e non avendoci mai giocato non posso dire...

  Luca Toni non manda giù la sconfitta del suo Hellas Verona ad opera del Parma di Donadoni. Secondo l'attaccante modenese la mano dell'arbitro è stata decisiva per le sorti della sfida: "Penso che oggi il loro direttore (Leonardi, ndr) non avrà modo di dire niente. Siccome all'andata ha detto che avevo arbitrato io, non so a questo giro chi lo abbia fatto. Bisognerebbe chiederlo a lui. Non mi è piaciuto quando all'andata ha fatto un po' il 'piagnino'. È...

  La tempra è ancora quella del ragazzino, ma la carta d'identità non mente e dice 40. Javier Zanetti è stato indeciso fino a qualche giorno fa sul suo futuro. Nella giornata di ieri è stato Tohir a sgomberare il campo da ogni dubbio, rilasciando una dichiarazione alla stampa: "Vogliamo vederlo ancora protagonista della storia dell'Inter, ancora 3 mesi come calciatore poi rivestirà un nuovo ruolo". Dichiarazione accolta di buon grado dal giocatore che, in serata, ha confermato le parole...

  Giornata decisiva per la Serie A con la classifica sempre più delineata. Le vittorie di Juventus e Napoli, rispettivamente contro Fiorentina e Roma, spaccano la classifica e chiudono di fatto i principali verdetti. Per lo scudetto bianconero manca veramente poco, mentre i partenopei ipotecano il terzo posto e mirano al secondo. Recupera punti importanti l'Inter che si porta a ridosso dei viola, mentre continua a stupire il Parma che vince in casa col Verona e porta a 15 i...

  La Juventus porta a casa la prima sfida contro la Fiorentina e vendica la sconfitta dell'andata. Finisce 1 a 0 allo Juventsu Stadium grazie ad uno stupendo gol di Kwadwo Asamoah. La sintesi Juventus padrona nel campo nei primi 45 minuti, con una Fiorentina intenta prima a non prenderle che a darle. Le occasioni migliori sono tutte bianconere con uno strepitoso Neto attorno al 15° che interviene su un tiro di Asamoah deviato da Pizarro. A pochi minuti dall'intervallo...

  Anticipo serale piuttosto particolare per la Serie A che vedeva in campo un Catania sempre più bisognoso di punti, opposto ad un Cagliari tranquillo e senza ansie da classifica. Primo tempo all'insegna della paura e della noia, con le squadre intente principalmente a non prendere gol e a mantenere intatte le geometrie e gli spazi tra i reparti. L'equilibrio viene spezzato al minuto 53 da Vecino. L'ex viola sblocca il risultato con una bella girata di destro. Neanche il...

  Walter Mazzarri si presenta carico ed agguerrito in conferenza stampa, deciso a far decollare il suo progetto Inter: "Con il Torino sarà difficile: loro possono mettere in difficoltà qualsiasi avversario, ma noi vogliamo fare la partita." Sulla stagione in corso: "Sarà necessario fare il maggior numero possibile di punti, giocar bene e vincere con la prestazione. Finora, forse abbiamo raccolto meno di quel che avremmo meritato"". Chiusura dedicata ad una battuta sulla squalifica confermata di Juan Jesus: ""Siamo dispiaciuti, era...

  Si è alzato un polverone attorno alla vicenda Balotelli al tavolo da ping pong. L'attaccante, fermo ai box per un problema alla spalla, si è fatto immortalare a petto nudo e con in mano una racchetta e ha postato tutto sui social network. La società rossonera pare non aver gradito l'atteggiamento dell'attaccante che non c'ha messo molto a far sapere il suo punto di vista attraverso due tweet nei quali dimostra di non credere all'arrabbiatura del club: Il Milan...