Milan femminile: Ganz felice di avere Simic e Boquete

Il campionato di Serie A femminile continua e la prima antagonista della Juventus Women, prima in classifica a punteggio pieno, è il Milan Femminile. Le rossonere, distanti tre punti (quelli persi nello scontro diretto), hanno voglia di recuperare e di dare battaglia alle bianconere per la conquista dello scudetto.

Il tecnico Maurizio Ganz, uno che di battaglie in campo se ne intende, ha fatto alcune considerazioni, soffermandosi sulla vittoria interna per 1-0 contro la Roma Femminile: “È stata una partita difficile, sapevamo di incontrare una Roma in salute, abbiamo messo le nostre qualità. Il primo tempo da parte nostra non è stato ottimale, nel secondo tempo le cose sono cambiate, dall’espulsione le cose sono andate ancora meglio. Valentina è stata brava a crederci su quella palla“.

Ganz ha anche parlato delle neo arrivate: “Boquete? La società ci tiene a fare bene anche nel femminile, sono molto attenti. Non dimentichiamoci anche Simic, sono due colpi di mercato importanti. Abbiamo bisogno di qualità in mezzo al campo e sia Simic che Boquete ci daranno una mano. Siamo sulla strada giusta. La Juve non molla e neanche noi, ma se i bianconeri continuano così è impossibile“. L’allenatore del Milan Femminile ha poi concluso con un pensiero al tricolore: “Scudetto? Ci credo sempre, dobbiamo pensare partita dopo partita. Non dobbiamo mollare niente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *