Calciomercato Fiorentina: Piatek piace alla dirigenza

La Fiorentina, che è appena stata affidata al tecnico Cesare Prandelli, sta iniziando i sondaggi per i rinforzi che potrebbero arrivare nel corso della prossima sessione di mercato, quella invernale del mese di Gennaio. Il Direttore sportivo Daniele Pradè è al lavoro per cercare un attaccante in grado di segnare gol importanti.

Tra gli obiettivi del club il sogno si chiama Arkadiusz Milik, ma l’attaccante di proprietà del Napoli, attualmente fuori squadra perchè ha rifiutato di sottoscrivere il rinnovo contrattuale, avrebbe voglia di vestire la maglia di una grande squadra in grado di garantirgli fin da subito la possibilità di giocare anche la Champions League.

Ecco perchè l’obiettivo viola si sarebbe spostato su Krzysztof Piatek, giocatore che in Serie A ha indossato le maglie di Genoa e Milan prima di essere ceduto dai rossoneri ai tedeschi dell’Hertha Berlino. Il calciatore polacco ha un ingaggio importante, 5 milioni di euro, e sarebbe proprio questo l’ostacolo principale nella trattativa. Piatek ha un costo di 20 milioni di euro e se la Fiorentina lo vorrà sarà costretta a fare un importante sforzo economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *