Calciomercato Milan: Kessie vuole rimanere in rossonero

Poco più di un anno fa sembrava che Franck Kessie fosse destinato a lasciare il Milan, invece, dopo momenti complicati e la breve gestione rossonera targata Marco Giampaolo ecco affacciarsi sulla panchina del “Diavolo” il tecnico Stefano Pioli. Con il parmense l’ex atalantino ha trovato la sua stabilità tanto da tornare ad essere fondamentale per il gioco della squadra.

Ecco perchè durante l’ultimo mercato estivo su Kessie si erano portate diverse società, intenzionate a strapparlo proprio al Milan, ma il centrocampista ha preferito rimanere fedele al club milanese continuando ad essere un punto di riferimento per tutta la linea mediana e non solo.

Proprio il calciatore, interrogato sul mercato e sui rumors che sembravano spingerlo lontano dal Milan ha dichiarato: “Non ho mai pensato di lasciare il Milan, e nessuno della società me l’ha mai chiesto. Vestire questa maglia, che ormai considero come una seconda pelle, è un orgoglio per me e per tutta la mia famiglia. A 23 anni sono già un veterano del gruppo e devo dare l’esempio ai più giovani. Vestire la maglia del Milan è un onore ma è anche una grande responsabilità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *