Fiorentina Femminile: Kim cercava una esperienza in Europa

Abigail Kim si è presentata, lei, nuovo acquisto della Fiorentina Femminile, che cercherà di aiutare le nuove compagne di squadra a invertire il trend negativo degli ultimi tempi. La calciatrice ventiduenne statunitense cercherà di dare il suo contributo cercando di entrare rapidamente nei meccanismi viola per segnare gol importanti.

L’attaccante ha detto: “Volevo provare il calcio europeo perché è più tecnico e più tattico. So che il calcio negli Stati Uniti è conosciuto per essere fisico e rapido, ma volevo cambiare aria. La prima cosa che ho notato dalle prime partite in Europa è quanto fosse rapido il gioco e da quanto siano intensi i passaggi“.

Kim ha anche aggiunto: “Negli Stati Uniti si sta ancora lavorando su questi aspetti, come i fraseggi di squadra. I centrocampisti sono molto tecnici qui, è stata una bella sorpresa. Prima di venire qui non guardavo molto il calcio italiano, ma ho avuto un assaggio e mi piace molto, c’è una grande conoscenza del gioco, sia dal punto di vista tecnico che tattico. Tutte sanno dove farsi trovare, come giocare con le compagne. Credo che potrò crescere molto. E’ un campionato importante sono contenta“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *