Calciomercato Milan: Donnarumma potrebbe non rinnovare

Il contratto di Gianluigi Donnarumma andrà in scadenza il prossimo Giugno e se il Milan non farà qualcosa in tempi brevi allora potrebbe anche verificarsi il peggio, l’addio del portiere a parametro zero. La volontà del ragazzo non è certo quella di fare un torto al club per il quale fa il tifo, ma per arrivare a un accordo servirà l’ok da parte di tutti.

“Gigio”, dal canto suo, è seguito da Mino Raiola, procuratore capace di arrivare a qualsiasi risultato, e spera solo di poter essere sempre a grandi livelli per puntare a risultati di grande prestigio. Al momento si parla di una presunta intesa tra il procuratore del portiere azzurro e il Paris Saint-Germain, ma questo non sembra essere un pensiero per il Milan.

Paolo Maldini, dirigente del club rossonero, imbeccato proprio sul futuro dell’estremo difensore dei rossoneri, parlando del rinnovo contrattuale, ha detto: “Se ne deve parlare e se ne parlerà, non c’è solo lui, ci sono anche Calhanoglu e Ibra. Dobbiamo però pensare a campionato e coppa. Questa cosa riguarda noi e i loro agenti, il Milan ci deve provare, deve provare a tenere i giocatori. È una trattativa e dobbiamo essere felici in due. Potrebbe non essere felice Gigio? Non ce l’auguriamo ma può succedere“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *