Juventus: Morata crede nella finale di Champions League

La Juventus ha iniziato la propria corsa in Champions League con un confortante 2-0 in casa della Dinamo Kiev. La formazione di Andrea Pirlo, che sembra avere accantonato gli esperimenti, ha ritrovato solidità difensiva e concretezza offensiva, fattori essenziali per essere una squadra vincente.

Alvaro Morata, autore della doppietta in Champions League e del gol contro il Crotone, ha mandato un messaggio a tutti, un messaggio che trasmette energia a tutto l’ambiente: “Giocare la Champions con questa maglia è una bella emozione. L’ultima volta è una cosa che ho ancora in mente (la finale di Berlino, ndr). Ora abbiamo un’altra possibilità, è la bellezza della Champions, ogni anno si può vincere e noi vogliamo arrivare fino in fondo“.

L’attaccante spagnolo ha anche aggiunto: “Contro la Dinamo Kiev era importantissimo vincere, loro sono giovani, molto veloci e forti. Era fondamentale per iniziare bene la Champions. Rispetto a Crotone abbiamo giocato più veloci con palla, gestito meglio il pressing. Bisogna continuare come stiamo facendo. Chiesa e Kulusevski? Sono bravissimi ragazzi, giocatori forti. hanno un futuro pazzesco, possono essere importanti sin da subito in questa squadra“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *