UFFICIALE Juventus-Napoli 3-0 a tavolino: partenopei con un punto di penalità

Juventus-Napoli, non disputata lo scorso 4 Ottobre, ha avuto l’esito che tutti si aspettavano, il 3-0 a tavolino in favore della formazione bianconera che si era presentata all’incontro a dispetto, invece, dell’assenza decisa dal club campano a seguito di due casidi Covid riscontrati all’interno della rosa. La decisione è stata presa del Giudice sportivo sul match che ha lasciato molti strascichi.

Il giudice Gerardo Mastrandrea ha avuto il pugno duro e oltre al 3-0 a tavolino ha anche inflitto un punto di penalizzazione in classifica alla squadra partenopea per la violazione del protocollo della Figc. Sempre il Giudice ha dichiarato inammissibile il reclamo avverso la regolarità della gara proposta dal Napoli, rimettendo gli atti alla Procura Federale per le valutazioni e le determinazione di competenza.

Juventus-Napoli non era stata giocata perchè il Napoli aveva deciso di rimanere in Campania in seguito alla positività dei giocatori Elmas e Zielinski. Ai partenopei, non partendo per Torino, è stato imputato il mancato rispetto del protocollo federale, e anche della disposizione Uefa che prevede la disputa della gara in caso di disponibilità di 13 giocatori. Il Napoli non era partito per l’Allianz Stadium ritenendo di dovere assecondare il provvedimento dell’autorità sanitaria locale, che aveva disposto l’isolamento fiduciario per tutte quelle persone entrate in contatto con i due tesserati risultati positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *