Calciomercato Hellas Verona: Juric aspetta altri rinforzi

Il fatto che l’Hellas Verona sia partito bene in campionato con sei punti in due partite, anche se con la Roma sul campo la sfida era terminata 0-0, non significa che la rosa sia completa. Proprio il tecnico Ivan Juric, infatti, ha lanciato l’allarme giocatori facendo presente che la squadra ha ancora bisogno di rinforzi.

Il tecnico della formazione scaligera, infatti, ha chiarito: “È tutto strano. Cercavamo di mettere giocatori al posto di chi è partito, poi quando li vendi a grandi squadre significa che sono giocatori top. Non è semplice sostituirli, bisogna alzare il livello di chi c’è. Per completare la rosa ce ne vogliono quattro o cinque forti“.

Juric ha aggiunto: “Finora abbiamo lavorato bene, il problema è che non avevamo alternative in casa. Adesso abbiamo preso giocatori che pensiamo possano sostituire i titolari che abbiamo perso, e abbiamo preso giocatori che potrebbero essere alternative in futuro. Bisogna metterne altri quattro o cinque. Per noi sarebbe fondamentale avere il pubblico. Quando uno arriva dall’estero e non parla la lingua, con un impatto così è diverso. Sono partite che giochi in campo neutro“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *