PSG: Mbappè rimane, ma nessuna garanzia sul suo futuro

Kylian Mbappè ha voglia di vincere, di conquistare la Champions League e forse si è stancato di aspettare. La vittoria del campionato francese con la maglia del Paris Saint-Germain ormai non gli basta più e nonostante le parole di affetto per la società parigina il campione transalpino sta pensando a un cambio di maglia.

Il giocatore, frenando tutti i rumors ha dichiarato: “Sono qui a Parigi e voglio far parte del progetto. Resterò al PSG la prossima stagione e cercherò di vincere quanti più titoli possibile. Sono al quarto anno del progetto, è un anno importante perché è il 50° anniversario del club. Voglio provare a fare del mio meglio“.

Difficile che l’attaccante, tra i più forti al Mondo, sia destinato a rimanere ancora a lungo al PSG. Sull’attaccante, infatti, sono forti le pressioni dei club più importanti d’Europa a cominciare dagli spagnoli del Real Madrid che sono alla ricerca di un erede di Cristiano Ronaldo. Su Mbappè, ormai è risaputo, c’è anche la Juventus. I bianconeri sono attenti sull’attaccante che, recentemente, ha avuto parole importanti proprio le il club torinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *