Udinese: Gotti ora può rischiare la panchina

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, dopo essere stato elogiato per gli iniziali buoni risultati ora comincia ad essere pungolato anche perchè la zona retrocessione si avvicina sempre più pericolosamente. In questo momento la squadra deve credere nei propri mezzi, gli stessi che sono stati messi in campo contro la corazzata Atalanta.

Purtroppo due eurogol di Luis Muriel hanno spento l’entusiasmo dei bianconeri che ora dovranno avere la forza di rialzare la testa e guardare avanti con determinazione. La società tiene monitorata la situazione perchè con altri risultati negativi la panchina dell’allenatore potrebbe essere messa in discussione.

Gotti nel frattempo ha detto: “Non ci possiamo accontentare di mettere in difficoltà l’Atalanta. Abbiamo bisogno di punti e dobbiamo seguire il nostro percorso, quindi uscire dal campo in qualsiasi modo ma senza punti non può rendermi felice. Sappiamo che la classifica è comunque l’aspetto primario, il come ottenere una buona classifica poi è un un discorso a parte“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *