Calciomercato Roma: Smalling e Mkhitaryan vogliono restare

La Roma vuole assolutamente trattenere Chris Smalling ed Henrikh Mkhitaryan ed è al lavoro rispettivamente con Manchester United e Arsenal per definirne la conferma. Secondo le indicazioni i club inglesi puntano alla cessione a titolo definitivo a cifre importanti, ma la dirigenza capitolina sarebbe alla ricerca di uno sconto.

Il CEO della società giallorossa, Guido Fienga, parlando del futuro dei due calciatori ha ribadito l’intenzione da parte della dirigenza di confermare entrambi i giocatori visto che sia l’inglese sia l’armeno hanno confermato la loro volontà di rimanere alla corte del tecnico portoghese Paulo Fonseca.

Fienga ha chiarito: “Smalling e Mkhitaryan? Non è un mistero, ci piacerebbe tenerli, loro stessi sono concentrati sul campionato“. Manchester United e Arsenal stringono la Roma a fare dei conti importanti visto che la richiesta complessiva per i due cartellini sarebbe vicina ai 30 milioni di euro, ma il club del presidente Pallotta non vorrebbe superare i 20 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *