SPAL: Di Biagio crede ancora alla salvezza

La SPAL è tornata al lavoro in vista della ripresa del campionato e il nuovo allenatore Luigi Di Biagio non ha nessuna intenzione di fare solo da comparsa. Nelle ultime dodici giornate di campionato, infatti, ci sono ancora tanti punti in palio e per i ferraresi nulla deve sembrare impossibile.

A chiarire la mentalità che dovrà avere il gruppo estense è stato il tecnico che ha sottolineato: “I ragazzi li ho ritrovati bene e questo dimostra che hanno lavorato, in maniera professionale, mentre erano a casa. Come loro abbiamo cercato di mantenere vivo un filo conduttore quotidiano sempre acceso e questo ci ha tenuto vivi. Adesso il nostro compito è incrementare i carichi di lavoro per farci trovare pronti per la ripresa del campionato. e noi cerchiamo di incrementare il lavoro“.

Di Biagio ha aggiunto: “A livello personale quello che ci stiamo lasciando alle spalle è stato un periodo molto intenso, legato a ciò che vedevamo accadere in molte città. Non si può essere insensibili di fronte a certe situazioni e fare finta di niente. Adesso, però, credo sia compito di tutti cercare di andare avanti, ma senza dimenticare ciò che è accaduto. Salvezza? Sappiamo le difficoltà che troveremo ma non dobbiamo dimenticare la vittoria prima della sospensione. Eravamo sulla strada giusta e sono convinto che la riprenderemo. Ce la giocheremo fino alla fine e lo penso perché lo vedo negli occhi dei ragazzi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *