Bomba Barcellona: Messi può dire addio ai catalani

Lionel Messi, da leader incontrastato del Barcellona a grande punto interrogativo. Il campione argentino, infatti, dopo alcune vicende interne allo spogliatoio blaugrana che indirettamente avrebbero coinvolto anche i piani alti del club spagnolo, starebbe valutando la possibilità di lasciare la sua storica squadra.

Sono state le dichiarazioni di Eric Abil, Segretario sportivo del Barcellona, ad allarmare tutto l’ambiente azulgrana che, nonostante alcuni problemi tecnici e di organico non potrebbe mai immaginarsi di perdere la “Pulce”. Abidal, come spiegato, ha rivelato: “La permanenza di Leo Messi nel Barcellona? Bisognerebbe chiederlo a lui, speriamo resti“.

Il dirigente ha anche aggiunto: “Messi ha detto che il Barcellona è tutto per lui, che vuole rimanere qui. Ci sono le condizioni. Stiamo parlando del miglior giocatore del mondo e non è mai facile rinnovare il contratto con un giocatore del genere“. L’intervista, concessa a “Mundo Deportivo”, apre così ad un possibile addio del giocatore al “Camp Nou”. Per Messi potrebbero aprirsi molteplici possibilità, da un trasferimento in un ricco club europeo, come il PSG, in quello che diventerebbe uno scambio con Neymar, fino ad un ritorno in patria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *