Nicolò Fagioli era bianconero, è bianconero e sarà ancora a lungo bianconero. L'attesa è terminata e per il giocatore italiano è arrivata la tanto sospirata firma sul rinnovo contrattuale con la Juventus. Anche il tecnico Massimiliano Allegri ha avallato la conferma del calciatore che in estate ha dato ottime risposte sul campo.

L'ufficialità da parte del club torinese riporta quanto segue: "Una grande soddisfazione per lui, rientrato a fine giugno dal prestito alla Cremonese e noi vogliamo partire proprio da quest’ultima parentesi che lo ha visto protagonista per tutta la stagione 2021/2022, un’annata nella quale ha recitato, appunto, un ruolo importante nel cammino della formazione lombarda. Nicolò ha contribuito, infatti, al salto della Cremonese in Serie A con gol, assist e prestazioni di alto livello. È andato in doppia cifra segnando 3 reti e fornendo 7 assist in 33 presenze. Numeri importanti, resi ancora più dolci dall’epilogo finale: promozione nella massima serie al termine di una cavalcata straordinaria. Per Fagioli questa sarà l’ottava stagione in bianconero, tenendo in considerazione anche la parentesi in prestito alla Cremonese. Una vita alla Juventus: sono passati sette anni, ormai, da quel lontano luglio 2015 quando Nicolò varcò per la prima volta le porte di Vinovo. E adesso l’avventura continua. Complimenti, Nicolò!".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi