Calciomercato Milan: Donnarumma e Calhanoglu in bilico

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Milan sta vivendo questo momento con la gioia nel cuore per la posizione in classifica della squadra di Stefano Pioli, ma contemporaneamente i dirigenti rossoneri sono presenti a livello di mercato, non solo per quello che riguarda i possibili rinforzi in vista del calcio mercato di Gennaio, ma anche per ciò che concerne i rinnovi.

Due, in particolare, tengono banco e forse fanno dormire sonni agitati al Direttore tecnico Paolo Maldini e all'Amministratore delegato Ivan Gazidis. Quest'ultimo, parlando di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, ha chiarito: "Le discussioni procedono. E poi non c’è nessun dubbio sulla loro professionalità e questo è importante. Percepisco un ambiente molto positivo".

L'ex dirigente dell'Arsenal ha avuto parole dolci, ma senza sbilanciarsi più di tanto. La verità è che i due giocatori vogliono un ingaggio maggiore, ma in questo momento il Milan non riesce ad arrivare a certe cifre. Basti pensare che Mino Raiola, agente del portierone azzurro, ha richiesto un ingaggio da 10 milioni di euro a stagione rispetto agli attuali 6 milioni. Se le cose non si risolveranno in queste settimane allora da Febbraio i due giocatori potranno trattare con altri club.


💬 Commenti