Calciomercato Juventus: Lewandowski apre al Bel Paese

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

La Juventus, seppur in extremis, è riuscita a conquistare un posto per la prossima edizione della Champions League e poco importa se i bianconeri ci sono arrivati da secondi, terzi o quarti. Il tecnico Andrea Pirlo è riuscito a fare l'impresa, aiutato dal crollo del Napoli all'ultimo ostacolo, ed ora la dirigenza dovrà mettersi al lavoro per portare alla Continassa quei giocatori che serviranno alla squadra per tornare a vincere in campionato.

Ecco perch nelle ultime ore per il club torinese si sarebbe accesa una vera e propria corsa agli uomini che contano. Nonostante il Direttore sportivo Fabio Paratici sia in scadenza di contratto, il lavoro è già incessante. La dirigenza vorrebbe arrivare subito ad almeno due giocatori di spessore per la mediana, ma anche a un top player per l'attacco.

Senza Cristiano Ronaldo la squadra sarebbe carente di una punta ed ecco così spuntare il nome di Robert Lewandowski. L'attaccante polacco starebbe pensando di lasciare il Bayern Monaco, ma solo per una offerta irrinunciabile. Il giocatore, interrogato sul proprio futuro e soprattutto sul campionato italiano, ha detto: "Non so se sarebbe più facile segnare in Italia, sicuramente avrei più partite per farlo: 38 contro le 34 in Bundes. In Champions ho segnato a squadre italiane ma non so cosa riuscirei a fare giocando nel vostro campionato. Dipenderebbe dalla squadra. L'Italia mi piace, sono stato in Sardegna l'anno scorso. Mi piacciono anche gli italiani e ho solo pensieri positivi quando mi viene in mente il vostro Paese". Parole indirizzate alla Juventus?


💬 Commenti