L'Inter vorrebbe portare subito ad Appiano Gentile il giocatore Filip Kostic considerato da tutti come l'erede naturale di Ivan Perisic destinato, con tutta probabilità, a lasciare i nerazzurri al termine di questa stagione. Il calciatore di proprietà dell'Eintracht Francoforte vorrebbe trasferirsi a Milano, ma la dirigenza del club tedesco non sembra essere dello stesso avviso.

Il giocatore ha recentemente cambiato agente, passando alla scuderia Lucci (che a Milano segue anche gli interessi di Dzeko e Correa), e questo dovrebbe favorirne il trasferimento, ma non prima della prossima estate. Infatti il Direttore sportivo del club teutonico, Markus Krösche, ha spiegato che in questo momento l'Eintracht non vuole privarsi di Kostic.

Il dirigente tedesco ha chiarito: "Non abbiamo alcuna intenzione di cedere i nostri migliori calciatori nella prossima sessione di mercato. Kostic, così come N'Dicka e Kamada, sono elementi preziosi per noi e non lasceranno il club a gennaio. Nella seconda parte di stagione ci sarà da recuperare terreno per raggiungere i nostri obiettivi, quindi non possiamo concederci il lusso di perdere qualità in rosa".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi