Borussia Dortmund: Haaland destinato a partire, Raiola conferma

Scritto da Simone Beltrambini  | 

 

Erling Haaland è l'attaccante del presente e del futuro e per questo motivo il Borussia Dortmund, club che ne detiene la proprietà del cartellino, non ha nessuna intenzione di venderlo. I tedeschi sanno che rimpiazzare un elemento del calibro del norvegese, soprattutto in epoca di crisi economica, non sarebbe semplice ed è per questo che si starebbe creando un 'incidente diplomatico' con l'agente del giocatore.

Proprio Mino Raiola, parlando della situazione del suo assistito, ha chiarito: "Zorc (ds del Dortmund, ndr) ci ha detto che il Borussia Dortmund non intende vendere Haaland in estate. Rispetto la loro opinione, ma questo non vuol dire che anch’io sia d’accordo. Con il Borussia c’è un ottimo rapporto, non esiste nessuna guerra".

"I miei blitz in Spagna? Si dicono tante sciocchezze, ma non m’interessa. Non parlerò mai delle trattative con i media. Ne parlo solo con i giocatori, con le loro famiglie e con le rispettive società", ha dichiarato l'agente. Barcellona e Real Madrid sembrano essere le maggiori indiziate quali possibili alternative future al Borussia Dortmund. 


💬 Commenti