Calciomercato Inter: Skriniar sacrificio necessario per il club

Scritto da Redazione  | 

L'Inter sta attraversando un momento difficile a livello economico e questo condiziona pesantemente il lavoro dell'Amministratore delegato Beppe Marotta. Dopo l'arrivo, o meglio, il ritorno di Romelu Lukaku, la società ha trovato grandi difficoltà nel mettere a segno altri grandi colpi di mercato.

Non basta visto che le parole dell'ex dirigente della Juventus non fanno ben sperare per quel che riguarda il futuro di Milan Skriniar: "Abbiamo avuto questo incontro coi tifosi e ne siamo usciti ancora più rafforzati, abbiamo colto grande passione da parte loro. C'è una fede nei confronti dei nostri colori che è un dogma, non è stata una protesta ma erano chiarimenti. Noi abbiamo detto loro che da un lato dobbiamo costruire una squadra competitiva e dall'altro dobbiamo tener d'occhio l'equilibrio economico-finanziario. Skriniar è un giocatore fortissimo, non necessariamente deve essere messo sul mercato. Nelle settimane precedenti abbiamo avuto dei contatti e tutto verrà valutato: il tifoso però deve restare tranquillo perché la squadra sarà sempre competitiva".


💬 Commenti