Mattéo Guendouzi è uno dei grandi colpi di mercato dell'estate biancoceleste. Il Presidente Claudio Lotito ha voluto regalare al tecnico Maurizio Sarri un calciatore di caratura internazionale e l'operazione si è potuta concludere anche grazie alla volontà del calciatore.
 
Il neo acquisto della Lazio ha parlato del suo trasferimento: "Il mister mi voleva e mi ha chiamato per dirmi che mi avrebbe fatto crescere ancora. Era fine luglio e io ero già allettato dall’idea di sbarcare i Serie A. Poi avevo già giocato quattro volte contro Sarri in Inghilterra. Mi aveva stregato la sua filosofia offensiva per un centrocampista, che però ha anche una certa libertà. Ora devo assimilare ancora molti schemi nuovi, ma lui ha la mia mentalità, quella del vincente. Sono venuto alla Lazio con l’idea di mettere tanti trofei in bacheca". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi