Il Monza, al suo primo anno in Serie A, ha dimostrato di avere le carte in regola per fare bene anche in futuro. La proprietà è solida e l'intenzione rimane quella di continuare a crescere per ambire a titoli importanti. Il tutto, si pensa, con Raffaele Palladino ancora alla guida della formazione brianzola. Ma colui che ha rialzato il gruppo dopo un inizio complicato, non sembra ancora così certo di cosa accadrà al termine della stagione.

Proprio l'allenatore, interrogato sul suo contratto, ha dichiarato: "Il mio futuro? Non mi va di parlare di contratto, é prematuro. Sono concentrato per la mia squadra, non voglio perdere nemmeno un minuto di tempo per i miei ragazzi. A Monza sto bene, voglio parlare a fine campionato. Sono riconoscente a questa società, non c'é nessuna fretta". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi