Una vecchia conoscenza del calcio di casa nostra potrebbe essere destinato a fare ritorno in Serie A. Stiamo parlando di Zan Celar, prima punta slovena ex di Roma, Cittadella e Cremonese. Il giocatore, dopo stagioni non semplici in Italia, si è trasferito a titolo definitivo nel campionato svizzero per indossare la maglia del Lugano.
 
Il Bologna starebbe proseguendo nei sondaggi per una ipotetica prima punta nel caso di un addio a sorpresa di Marko Arnautovic. Celar, centravanti di piede destro forte fisicamente, bravo anche nel colpo di testa, è dotato di un ottimo senso del gol venendo paragonato anche ad Edin Dzeko. Il ragazzo, classe 1999, potrebbe arrivare con un investimento contenuto, 6-7 milioni di euro. Con il Lugano il calciatore ha collezionato 48 presenze segnando 21 reti. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi