Calciomercato Udinese: Agustin Rossi e Simy nel mirino

Scritto da Simone Beltrambini  | 

L'Udinese, dopo avere deciso di liberare gli argentini Juan Musso e Rodrigo De Paul, deve ora ripartire ed iniziare a fare il mercato in entrata. Con i milioni derivanti dalle due operazioni in uscita la famiglia Pozzo è pronta a mettersi al lavoro per raggiungere alcuni importanti obiettivi.

Tra questi ve ne sarebbero due in particolare molto vicini alla società friulana. Nel mirino, infatti, ci sarebbe l'attaccante Simy, che ha stupito tutti lo scorso anno con la maglia del Crotone, e l'estremo difensore Agustin Rossi, numero uno attualmente in forza alla formazione argentina del Boca Juniors. Il portiere ha un costo relativamente basso e un contratto in scadenza al 31 Dicembre del 2023. L'Udinese sembra pronta a sferrare il doppio assalto per assicurarsi entrambi i profili.

Intanto Pierpaolo Marino, Responsabile dell'area tecnica dell'Udinese, ha spiegato: "Abbiamo lavorato in questo periodo per costruire un'Udinese competitiva, che persegua l'obiettivo di disputare un campionato superiore a quelli delle ultime due stagioni. E' un mercato difficile, quasi immobile, però abbiamo degli obiettivi già ben chiari, sappiamo in che reparti dover rinforzare la squadra e stiamo lavorando sulle trattative che ci interessano in entrata. Noi opereremo dalla difesa all'attacco con arrivi di giovani prospettive ma anche di titolari in grado di poter giocare subito. Sarà un mercato che ci vedrà protagonisti con un lavoro frazionato nel tempo, sfruttando l'intera finestra da qui fino al 31 agosto".
 


💬 Commenti