Non è il migliore dei momenti per Rafael Leao al Milan. L'attaccante rossonero appare distante a livello mentale e in campo fatica a trovare spunti e gol. Secondo le indiscrezioni dietro a questa fase di calo del portoghese ci sarebbe la sua situazione personale con gli agenti che ne seguono gli interessi.
 
Il calciatore ha un entourage che ne starebbe minando parzialmente la serenità agonista, con Jorge Mendes suo storico agente pronto a muovere, ma con Tem Dimvula che avrebbe una procura valida fino al prossimo mese di Febbraio 2024; da non dimenticare, poi, anche la presenza del padre di Rafa che avrebbe molta influenza sul numero 10 del Milan. Quest'ultimo vorrebbe avere un ruolo unico e decisionario per l'attaccante rossonero. 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi