Joao Pedro, capitano e giocatore più forte del Cagliari, rimane sul mercato, ma solo per una offerta monstre. La dirigenza del club isolano ha sempre fatto capire ai suoi tesserati che chiunque può partire, ma solo in caso di offerte congrue per la società. Ecco così la possibilità di vedere ancora il brasiliano lontano dai rossoblu.

L'attaccante ha dichiarato: "Se penso di rinnovare il contratto con il Cagliari? La volontà c'è, da parte mia è stato un segnale importante il non accettare l'offerta dell'Atlanta: il mercato è ancora in corso e c'è tanto da fare, ma la mia volontà era quella di rimanere. Al momento dell'offerta uno ci pensa, perché era un'offerta importante al di là del campionato: la scelta di rimanere è stata fatta e non mi pento, ma un pensiero l'ho fatto. Abbiamo fatto i conti e scelto di rimanere, perché era il meglio per me".

Joao Pedro ha anche aggiunto un pensiero sul mercato del Cagliari: "Il gruppo del Cagliari è forte, basti pensare a quello che abbiamo fatto lo scorso anno. Ovviamente quando inizia la stagione devi ricostruire per via del mercato, ma la base c'è. Ci dispiace quando qualcuno va via, ma fa parte del gioco. Di Strootman c'è poco da dire: fa piacere averlo dalla nostra parte. Dalbert è un motore, avere lui e Nandez sulle fasce fa invidia sicuro agli altri. Grassi lo conoscevamo, è arrivato da poco, ci darà una grossa mano". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi