Calciomercato Milan: Kessie chiede un adeguamento a 6 milioni

Scritto da Luca Bubani  | 

Nessuno lo dice, ma in casa Milan potrebbe esserci un problema chiamato Franck Kessie. Il centrocampista della Costa d'Avorio, fondamentale negli schemi tattici di mister Pioli, vorrebbe trattare il rinnovo contrattuale alle sue condizioni, condizioni economiche che in casa rossonera nessuno vorrebbe veramente esaudire.

George Atangana, procuratore del centrocampista, parlando del futuro del suo assistito e del rinnovo del suo contratto in scadenza a Giugno del prossimo anno, ha chiarito: "Solo un colpo di Stato può mandare via il Presidente dal Milan". Parole nette, ma servirà attenzione perchè il giocatore per restare avrebbe chiesto un adeguamento contrattuale a 6 milioni di euro a stagione. 

Kessie attualmente ha un ingaggio da 2,2 milioni annui e l'intenzione sarebbe quella di alzare sensibilmente l'asticella. Il Milan, che per motivi economici si è già liberato di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, potrebbe rischiare di portare in scadenza contrattuale anche Kessie e perderlo a parametro zero tra dodici mesi.


💬 Commenti