Calciomercato Juventus: Pogba impossibile, ecco i motivi

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Alla fine di questa stagione il Manchester United sarà costretto a dire addio a Paul Pogba. Il centrocampista francese, in scadenza di contratto, ha deciso di lasciare una volta per tutte i "Red Devils", ma anche la Premier League inglese. Nel suo status di prossimo svincolato il "Polpo" avrà la possibilità di scegliere la destinazione in base alla migliore offerta, cosa cui tiene particolarmente anche il suo agente Mino Raiola.

Per Pogba sembra però decisamente improbabile un ritorno alla Juventus, anche perchè negli ultimi tempi si sarebbero allineate una serie di situazioni che potrebbero convincere il calciatore ad accettare la proposta, già pervenutagli sul tavolo, dalla proprietà del Paris Saint-Germain. Il sogno del giocatore è quello di essere allenato da Zinedine Zidane e il tecnico sembra molto vicino alla panchina dei parigini. 

Inoltre a Torino avrebbero deciso di chiudere con gli ingaggi stratosferici e gli attuali 15 milioni di euro percepiti da Pogba non sarebbero indicati neppure con il Decreto sostegni varato dal Governo italiano. Alla Juventus si vuole trovare un equilibrio, anche per lo spogliatoio, e un arrivo del transalpino a certe cifre andrebbe a rovinare la rifondazione bianconera.


💬 Commenti